Tutti colori dell’aperitivo italiano con gli Spritz Fabbri

16 luglio 2021

Scopri le proposte Spritz Fabbri, ideali per arricchire il tuo menu, una serie di ricette per rendere il momento dell’aperitivo unico per il tuo locale e per i tuoi clienti!

L’aperitivo è uno dei riti per eccellenza del dolce vivere italiano, un momento conviviale, un fine giornata diventato un must per tantissimi.

Lo spritz è il cocktail per eccellenza dell’happy hour italiano, nella sua versione popolare, quella nata intorno agli anni ‘20, con prosecco, Seltz e bitter nell’area veneta e le mille varianti nate successivamente dalla creatività e abilità di tantissimi bartender.

Fabbri 1905, con i suoi prodotti di qualità e il suo operato nel settore del bartending, ha promosso in pieno questa reinterpretazione arcobaleno del tradizionale drink, lanciando i Fabbri Spritz, all’insegna del bere di qualità e di proposte low alcol grazie all’uso di Mixybar Fabbri dei nuovi trend di consumo.

Una serie di proposte di aperitivo, inedite e colorate versioni di un drink intramontabile, così da rendere ancora più coinvolgente e unico il momento dell’aperitivo.

Tra le tante proposte ne evidenziamo tre, perfette da inserire nel menu del tuo locale per offrire una serie di varianti di gusto per i tuoi clienti.

Si tratta di tre spritz molto diversi tra loro: Due Soli Spritz, un drink agrumato, realizzato con Mixybar Bergamotto e Mixybar Mandarino, Spritz Skiwasser con Mixybar Lampone  per un sorso di dolcezza e il Violet Spritz, raffinato e particolare con il suo elegante color violetto dato dal delizioso Mixybar  Fabbri alla Violetta.

Tre proposte di aperitivo selezionate tra le tante ricette degli Spritz Fabbri, un arcobaleno di proposte: Amarena Spritz, Hugo Spritz, Hugo Rosa Spritz, Tropical Spritz, Violetta Spritz, Dark Spritz e tanti altri ancora.

Gli Spritz Fabbri rappresentano la soluzione beverage perfetta per conquistare i propri clienti con proposte originali, colorate e dal gusto unico grazie all’utilizzo dei prodotti Made in Italy di Fabbri.