Nicola Fabbri racconta il progetto Due volti della stessa Passione a bargiornale.it

16 giugno 2020

In un’interessante chiacchierata, Nicola Fabbri, amministratore delegato di Fabbri 1905, ha rilasciato alla redazione di bargiornale.it interessati riflessioni sulla sua visione per il prossimo futuro del mondo del bartender e della pasticceria, in particolare raccontando l’interessante progetto Due Volti della Stessa Passione, per fornire nuovi spunti agli operatori e ripartire con una marcia in più.

L’iniziativa, tutta virtuale, i Due Volti della Stessa Passione è nata nelle prime settimane del lockdown, per fornire nuovi spunti ai professionisti del fuoricasa.
Come racconta il Dott. Nicola Fabbri, il progetto prende vita da un’interessante riflessione sul rapporto tra il mondo della miscelazione e quello della pasticceria, e in particolare dal ricco scambio di informazioni e tecniche tra l’universo dei dessert e quello dei cocktail. Una contaminazione prolifica di suggerimenti, abbinamenti di sapori e tecniche, che ha visto la partecipazione di grandi professionisti dei due settori, tra cui i Brand Ambassador di Fabbri 1905, come il bartender Bruno Vanzan , il maestro pasticcere Ampi (Accademia maestri pasticceri italiani) Francesco Elmi e il coffee trainer dell’Accademia italiana maestri del caffè Gianni Cocco.  Ma anche di  Antonio FioraniVittorio Agosti e del campione del mondo Antonio dell'Oro (pastry chef) e Cinzia Ferro, grande protagonista del mondo della miscelazione.  Tutti grandi professionisti che si sono messi in gioco, realizzando video tutorial con gustose proposte di ricette, di dolci e cocktail.

Oltre che dell’iniziativa Due volti della stessa passione, Nicola Fabbri ha raccontato, nel finale della sua chiacchierata con bargiornale.it, del grande ritorno, nei giorni del lockdown, di una figura simbolo di Casa Fabbri: Salomone, il Pirata Pacioccone, storica star degli spot Fabbri all’epoca di Carosello. Il Pirata che esortava con il suo celebro motto a portare “pasiensa” si è rivelato un personaggio perfetto per questo periodo che ci ha costretto a casa, portando uno spirito di saggezza e buonumore nelle case di tanti italiani.