Le vincitrici di Cockt-AIL 2018

04 dicembre 2018

Anche l’edizione 2018 di Cockt-AIL, la grande competition benefica per combattere le leucemie, si è chiusa e ha eletto il suo vincitore, o meglio: la sua vincitrice.

È una barlady a conquistare il gradino più alto del podio: la marchigiana Laura Ceccacci, oggi in forze al Caffè Cristallo di Fano, trionfa alle finali di questa gara di solidarietà tenutesi al Regina Palace Hotel di Stresa (VB). 

La barlady fanese, reduce dal successo a Lady Amarena 2018 dove si era piazzata al secondo posto fra le finaliste italiane, ha sbaragliato la concorrenza con un cocktail che fa sognare i Caraibi: Pipita. Un mix di gelato al mango, rum Plantation White, sciroppo Falermun, sciroppo all’Amarena Fabbri e Passoã, decorato con lime, fragola, mirtilli, pompelmo e una foglia di ananas. 

E nella categoria Junior, dedicata agli studenti che saranno i barman di domani: 

Le scuole prime classificate

  • 1° classificata Scuola Alberghiera di Caprese Michelangelo provincia di Arezzo
     Allieva BECCATI VERONICA 
  • 2° classificata  I.I.S. " Piranesi" Capaccio Paestum (SA)
    Allievo PINTO RAFFAELE  
  • 3° classificato Afp Colline Astigiane Asti  (AFP Agenzia di Formazione Professionale )
    Allieva PIPPIONE CHIARA  

Premi speciali

  • premio speciale Sirman  Cefal Scuola di Ristorazione /Impresa Formativa Bologna
    MEOTTI LUCA
  • premio speciale Pronto Ghiaccio " Miglior Performance"  I.P.S.S.EO.A POLIGNANO A MARE 
    Allievo FRANCESCO CESARIO
  • premio decorazione Happy Hour Piazza Raffaele Pinto (il 2° classificato)